Archivi tag: reddito

OGGI RIPAGA PANTALONE, DOMANI TOCCHERA’ RIFARE I CONTI!


Un virus e viene giù tutto; si, tutto, pure l’economia e in tutto il mondo! Se alle grida e agli appelli, per rimettersi in piedi, rispondi “presente” poi devi fare. L’editorial board del New York Times lo grida, chiedendo al governo federale … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

D’ACCORDO, STO IN PAUSA CAFFE’


Anziano, un po’; ansioso meno. Il mondo va a rotoli? Niente strette di mano, ancor meno baci?  D’accordo, mi ritiro in casa, vado in pausa caffè. In pausa, tintillo: nel mondo reale, dove vado- vedo- voglio- vivo, nel quale cammino- … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

I NONNI E I CONTI DI UN OSTE OSTAGGIO DEI CONTI


I NONNI E I CONTI DI UN OSTE OSTAGGIO DEI CONTI Nello stagno l’acqua ristagna. Il reddito disponibile delle famiglie italiane nel 2013 è rimasto ai livelli di 25 anni fa; l’Ufficio Studi di Confcommercio evidenzia che, in quello stesso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

TOH, DELL’ECONOMIA DEI CONSUMI, IL TRATTATO


“Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. All’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile”. Come sottrarsi all’impeto francescano? No, non mi sottraggo: l’Economia della Produzione ha generato perlopiù ricchezza con il debito mentre quel Mercato, nato … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

IL LAVORO DI PRIMA E QUELLO DI POI


Il lavoro, nell’economia della produzione, produceva beni e servizi; merci insomma per dar ristoro ai bisogni. Chi lavorava, per il tempo e la perizia impiegati, riceveva un reddito che veniva speso per dare ristoro…. toh…ai bisogni. Tanti i bisogni, tante … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

ET VOILA’, LE SCORCIATOIE DELLA PROVVIDENZA


L’Associazione Artigiani e Piccole Imprese (CGIA) di Mestre fa egregiamente la sua parte; studia, calcola poi pubblica notizie non sempre belle. Porc… negli ultimi 20 anni la ricchezza del nostro Paese (Pil) è cresciuta mediamente dello 0,2 per cento ogni … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

OH, OH, CI RICAPITALIZZANO


Co’ ‘sta, calura vedi in giro solo paglia. Ecco, si paglia, come quella che alla Politica ho fatto annusare per aiutarli ad uscire dal guado del dire nulla o, peggio, del dire il già detto. Massì, di quella Ditta “Libero … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

GIGGINO, SO’ TUTTO! “Sono pronto a fare la legge di bilancio, anche in deficit, se crea centinaia di migliaia di posti di lavoro”. Lo ha detto il Premier politico dei 5 stelle, il vicepremier della presidenza del consiglio, il Ministro … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

IL SOGNO DI UNA NOTTE DI INIZIO ESTATE


Permettetemi di darvi conto del vantaggio di tutti che ho contratto in sogno con Nonno Rizieri, un tard’ottocentesco che abita il novecento. Un individuo singolare, con nome plurale che si fa maiestatico. Monarchico per induzione, me lo trovo al capezzale … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

IL PUNTO D’EQUILIBRIO DELLA PRODUTTIVITA’ MARGINALI


Una nuova crisi si mostra alla vista: Alla vigilia del direttorio della Bce si moltiplicano i segnali di debolezza sull’area euro. Il commercio al dettaglio ha iniziato il secondo trimestre con la retromarcia ingranata. Ad aprile le vendite sono diminuite … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento