Archivi tag: denaro

OGGI RIPAGA PANTALONE, DOMANI TOCCHERA’ RIFARE I CONTI!


Un virus e viene giù tutto; si, tutto, pure l’economia e in tutto il mondo! Se alle grida e agli appelli, per rimettersi in piedi, rispondi “presente” poi devi fare. L’editorial board del New York Times lo grida, chiedendo al governo federale … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

TRA GLI AGGREGATI C’E’ CHI CI MARCIA


Il presidente della Piccola Industria di Confindustria Carlo Robiglio, durante il Forum della Piccola Industria a Genova, ridice lo stradetto millantando un credito che più non hanno: “Lanciamo da questo luogo un accorato richiamo alla politica, con una richiesta di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

COSI’ TI SPACCHI I DENTI!


Non si arresta la crescita del debito mondiale. Secondo gli ultimi dati ripresi dall‘Institute of International Finance, nel primo trimestre 2018 il debito è salito di 8 mila miliardi di dollari superando i 247 mila miliardi di dollari, ovvero il 318% … Continua a leggere

Pubblicato in debito, denaro, Pil, sovraccapacità | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

EHI, METTIAMO A REDDITO IL VALORE DEL CONSUMARE


La crescita economica si fa con la spesa aggregata, non con la produzione nè con il lavoro! Quella fatta dai consumatori risulta pari ai 2/3 della spesa complessiva. Bene, se questo devo fare per far crescere l’economia, ho pure l’obbligo … Continua a leggere

Pubblicato in consumo, crescita, merci, spesa | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti

IL CAUP, MEGLIO DEL CLUP: HURRA’!


Nell’economia della produzione viene ritenuto possibile distinguere tra salari nominali e quelli reali. Giust’appunto, i primi sono la quantità di moneta che il lavoratore riceve in un’unità di tempo. I secondi, la quantità di beni e servizi che quel lavoratore può acquistare con il salario ricevuto. … Continua a leggere

Pubblicato in deflazione, denaro, economia, economia dei consumi, mercato, reflazione | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

AD UNA POLITICA SENZA PAROLE OCCORRONO I FATTI!


Se il Consumatore, con la sua azione di acquisto, da corso a processi di trasformazione del valore merce in ricchezza, non pago poi consuma l’acquistato dando corso a processi di ri-produzione e continuità al ciclo, questo consumare diviene esercizio di … Continua a leggere

Pubblicato in consumatori, crescita, denaro, fiducia, merci, offerta, politica, spesa | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

PD, UN GOVERNO OMBRA PER UN POSTO AL SOLE


Ehi PD, le elezioni sono state fatte, non avete vinto, anzi. Un Governo s’ha da fare! Cosa fate? Il Presidente Mattarella dice: “Ora serve senso di responsabilità nell’interesse del paese e dei cittadini. Dall’Ue pressappoco la stessa richiesta con l’aggiunta … Continua a leggere

Pubblicato in crescita, debito, economia, lavoro, reddito, spesa | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

UN REDDITO DI SCOPO PER FARE LA SPESA


Dalla vita prendi quel dilemma uovo/gallina, trasferiscilo nell’economia della crisi, suona così: Quando la crescita manca, c’è troppa merce o poco denaro? Si, perchè se la crescita si fa con la spesa, tocca che ci sia tanta merce d’acquistare quanto … Continua a leggere

Pubblicato in consumatori, crescita, crisi, debito, denaro, economia, mercato, merci, prezzi, reddito | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

‘A SAI ‘A LEGGE DE SAY?


Sei sicuro? Sicc’asò! Dice: «Un prodotto terminato offre da quell’istante uno sbocco ad altri prodotti per tutta la somma del suo valore. Difatti, quando l’ultimo produttore ha terminato un prodotto, il suo desiderio più grande è quello di venderlo, perché … Continua a leggere

Pubblicato in crescita, debito, denaro, economia, lavoro, mercato, moneta, prezzi, spesa | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

PAPERONI, PAPERI E DEPAUPERATI


Sale il numero degli italiani che riesce a risparmiare. “Per il quarto anno consecutivo cresce la quota di italiani che affermano di essere riusciti a risparmiare negli ultimi dodici mesi: passano dal 37% del 2015 al 40% attuale, il dato … Continua a leggere

Pubblicato in crescita, crisi, denaro, economia, Pil, ricchezza | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento