Archivi categoria: lavoro

OLTRE IL VECCHIO, IL NUOVO, L’AZIONE DI CLASSE!


Fiuuuuu! L’Aula del Senato ha approvato a larghissima maggioranza la riforma dell’istituto della class action. Il disegno di legge, composto di sette articoli, riforma l’attuale disciplina trasferendola dal Codice del consumo al Codice di procedura civile. In questo modo lo … Continua a leggere

Pubblicato in crescita, crisi, Gente, lavoro, ricchezza | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

NELLA STAGNAZIONE, GLI IMPANTANATI, GIOCHINO!


Uffa! Un buco sempre più grande quello del debito pubblico che in un anno, da gennaio 2018 a gennaio 2019, è cresciuto di 71 miliardi di euro, un ritmo impressionante pari a circa 6 miliardi al mese, in crescita del 3,10 per … Continua a leggere

Pubblicato in consumatori, debito, economia, lavoro, reddito, spesa | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

PER IL NEO SEGRETARIO UNA NEO LINGUA


Buon giorno neo Segretario, Il PD c’è? Bene, primarie fatte, si deve fare il fin qui non fatto. Essipperchè sembra si continui a recitare il già detto, ridetto e stradetto. Ecco appunto quello stradetto zavorra il dire, ancor più il … Continua a leggere

Pubblicato in bisogno, economia, famiglie, lavoro, mercato, produttività | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

DA LUGLIO SON PARTITE LE PENE CHE NON VOGLIO


Mentre me ne stavo al mare, ad abbronzar le chiappe chiare, l’Istat prendeva appunti. Passa il tempo, oggi stima un’ evoluzione negativa  del ciclo economico in atto da allora: Tutte le componenti del clima di fiducia dei consumatori sono in peggioramento, seppur con … Continua a leggere

Pubblicato in consumatori, Domanda, economia, fiducia, imprese, lavoro, spesa | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

OFFRIAMO L’ACQUISTO A PREZZI MODICI


Quattro fatti ed un interpretazione. Quando l’OFFERTA di prodotto ha sopravanzato la DOMANDA siamo entrati trionfanti nell’economia dei Consumi. Quando, affrancati dal bisogno, viene sollecitata l’insaziabilità del desiderio, per costruire attese di acquisto, quell’economia si fa Società. Quando il benessere … Continua a leggere

Pubblicato in consumatori, debito, fiducia, lavoro, prezzi, valore | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

IL LAVORO, LA POLITICA E…. QUELL’ART. 1


La globalizzazione del sistema economico ha reso smisurata la domanda di lavoro; l’automazione dei processi produttivi ne ha ridotto l’offerta. Il lavoro che resta risulta precario; le vostre imprese, per ridurre i costi della capacità inutilizzata, lo sottoremunerano. La Politica, … Continua a leggere

Pubblicato in disoccupazione, economia, economia dei consumi, lavoro, politica, produzione, spesa | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

I SOVRANISTI PSICHICI ASSOLDANO CIALTRONI


Cavolo, un’Italia sempre più disgregata, impaurita, incattivita, impoverita e vecchia. Essì, per tutto questo, il 52° Rapporto Censis parla di “sovranismo psichico” e delinea il ritratto di un Paese in declino, in cerca di sicurezze che non trova; sempre più … Continua a leggere

Pubblicato in crescita, crisi, economia, lavoro, spesa | Contrassegnato , , , , , | 1 commento