Archivi categoria: crescita

DAZI TU CHE DAZIO ANCH’IO


Cina, Germania, Corea del sud, Italia da un lato gli Usa dall’altro, fanno a pugni e si prendono a male parole: Dannazione, noi yankee spendiamo nel mondo più di cinquecento miliardi di quanto il mondo spende da noi! Ehi, ehi, … Continua a leggere

Pubblicato in capitale, crescita, crisi, economia, prezzi, produttività, reddito, ricchezza | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

IL LAVORO DEL PRODIGO


All’inizio, all’uomo Adamo, Dio disse: “Con il sudore del tuo volto mangerai il pane; finché tornerai alla terra, perché da essa sei stato tratto”. Con Marx, quest’annichilito tizio, diventa titanico, svolgendo”quell’attività regolatrice di tutte le forze naturali. L’aristocrazia lo retrocede … Continua a leggere

Pubblicato in crescita, crisi, economia dei consumi, lavoro, produzione, spesa | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

QUEL CHE SI CONTINUA A DIRE IN GIRO


Anno nuovo, vita nuova, anzi il solito refrain del dire: Si dice che toccherà pagare i chopper, per fare certa spesa; bella, distraggono la già rachitica porzione della mia spesa dal farne altra. Si sente dire che non ci sarà … Continua a leggere

Pubblicato in consumatori, crescita, economia, lavoro, mercato, spesa | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

2007/2017, CARO BABBO NATALE…..!


Caro Babbo Natale, 10 lunghissimi anni dentro questa maledetta crisi: uffffffa! Già, tu non centri ma, di questi tempi, forse puoi fare qualcosa. Non dirmi pure tu, ti prego, che ne siamo fuori; ennò, questa ripresina ha tutt’al più un … Continua a leggere

Pubblicato in consumatori, crescita, crisi, debito, Domanda, economia, economia dei consumi, famiglie, fiducia, Gente, spesa | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

NATALE A DEBITO


Quando eravamo bisognosi il Natale era la festa. Bando alla vita di sacrificio con panettone, pranzo e regalini. Si festeggiava la nascita del Redentore colui che, 33 anni dopo con il suo sacrificio, darà lustro al nostro. Già, tutto questo … Continua a leggere

Pubblicato in : buoni, crescita, economia, economia dei consumi, lavoro, occupazione, ricchezza, spesa | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

NONNO SVALUTATO, NONNO RIVALUTATO


L’acqua ha un valore? Non quella del mare, è tanta, troppa; scarsa, solo 0,02% quella potabile, vale! Già, valore dispari seppur tutteddue risorse che assolvono a delle necessità. E i nonni? Beh, sono tanti, altro che scarsi; portano l’esperienza di … Continua a leggere

Pubblicato in crescita, crisi, economia, lavoro, reddito, spesa, Uncategorized, valore | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

SENZA LILLERI ‘UN SI LALLERA!


Certo si può dire e ridire di quel 46% d’incremento del reddito, disponibile pro-capite, del 10% più ricco della popolazione mondiale, a fronte del 10% ricevuto dalla metà più povera della popolazione del pianeta. Beh, per sottrarci a già detto … Continua a leggere

Pubblicato in crescita, crisi, economia dei consumi, ricchezza | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento