Archivio dell'autore: professionalconsumer

Informazioni su professionalconsumer

Sono Mauro Artibani, l'economaio. studioso dell’Economia dei Consumi, quella che gli accademici non scorgono, le Facoltà di Economia non insegnano. Da 15 anni sviluppo una ricerca al cui centro abita il “Professional Consumer” che sbircia, indaga e intravvede le regole per un capitalismo tutto nuovo. Autore del libro: PROFESSIONE CONSUMATORE Paoletti D´Isidori Capponi, Marzo 2009 Autore del libro: LA DOMANDA COMANDA: VERSO IL CAPITALISMO DEI CONSUMATORI, BEN OLTRE LA CRISI Autore del DECALOGO DEL PROFESSIONAL CONSUMER Ho in corso la redazione del “SILLABARIO DELL’ECONOMIA DEI CONSUMI” testo che riallinea le voci dell’economia al nuovo paradigma della produzione.

DENTRO IL VECCHIO MONDO, LO SPAZIO PER IL NUOVO V’E’! Dentro questo infingardo oggi ho in tasca carte di debito, perché lo smilzo reddito non mi basta per potere continuare ad esser prodigo e men che mai satollo. Sto su … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

I CONTI DELLA SERVA FATTI AD APPLE


Fine agosto 2020: record per il listino dei titoli industriali negli Usa. Per effetto del frazionamento azionario di Apple, l’indice ha visto uscire ufficialmente il colosso petrolifero Exxon Mobil, il gigante farmaceutico Pfizer e il gruppo attivo nel ramo difesa, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

…. PER NON CADERE NELLA PANDEMIA DELLA PENURIA


Un virus e viene giù tutto. Si, tutto, pure l’economia e in tutto il mondo! Nel mondo, oltre cinque miliardi di persone ne sono rimaste invischiate; quando da questa pandemia seremo fuori, toccherà trovare il modo di non cadere in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

RIALLOCARE LA RICCHEZZA PER ANDARE OLTRE LA PANDEMIA


Toh, toccava ancora uscire dalla crisi. Ci siamo ritrovati ficcati nella pandemia: per poter uscire dalle nebbie comincia a farsi strada la necessità di ripristinare la capacità di acquisto dei Consumatori. Viene in mente che, per farlo, occorra redistribuire in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

SI E’ ROTTO L’INCANTO DELLA SPESA?


Siam tutti dentro un loop che scuote e sganghera! Metti che nel primo trimestre del 2020 il reddito delle famiglie consumatrici diminuisce dell’1,6% rispetto al trimestre precedente, mentre la spesa per consumi finali si riduce del 6,4%, come ha reso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

I GIOVANI PATIRANNO IL FUTURO, L’ECONOMIA IL PRESENTE.


Il presidente dell’Istat, Gian Carlo Blangiardo, commentando l’intervento dell’ex presidente della Bce Mario Draghi al Meeting di Rimini, dice: “La politica dovrebbe cercare, con un po’ di fantasia e professionalità, di identificare delle possibili iniziative che consentano di valorizzare la … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

RICCHI, TRA PENTITI E IMPENITENTI


Bill Gates, Warren Buffett, George Soros lo chiedono a gran voce da tempo. In quest’ora pandemica un gruppo di 83 milionari internazionali, sotto il nome di Millionaires for Humanities, ha firmato una lettera aperta sollecitando i governi a tassarli di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

IN CINA C’E’ LAVORO NON SCORTO


La Cina ha deciso di ingraziarsi i dati sulla disoccupazione estendendo il concetto di “occupato” a nuove figure professionali come i blogger e i giocatori competitivi online. Lo riferisce oggi il South China Morning Post. Il ministero dell’Educazione cinese, secondo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LE RAGIONI SCADUTE DEI “FRUGALI”


La pandemia ha colto gli Stati in condizioni fiscali molto diverse. La Germania ed i cosiddetti “frugali”, ovvero quelli del surplus di bilancia commerciale, proprio quelli che vivrebbero al di sotto dei propri mezzi, hanno avuto spazio per un vigoroso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

IL LAVORO DI RAFFA, NON DI RIFFA!


Il Lavoro, con l’articolo 1 della Costituzione, diviene l’istituto che fonda la Repubblica. La legge, 20 maggio 1970 n. 300, con “Lo Statuto dei lavoratori” ne fa un Diritto. Cinquanta anni dopo il Presidente Mattarella, con il garbo istituzionale che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento