CONFUSIONE IN GIRO

Nella canicola asfissiante, appena svegli, sotto il segno di un sogno, avete mai visto fluttuare aforismi, frasi, concetti ? Slabbrarsi geografie concettuali in improbabili fughe di senso?

Il caldo fa brutti scherzi. Nel sonno genera riverberi che sembrano sfocare malnutrite certezze. Ti svegli e non ti raccapezzi!

Il Relativismo è l’anatema vaticano o una tecnica del marketing?

I Fini sono diritture escatologiche o tortellini?

Il  Nichilismo è superamento della morale o l’approdo al nulla?

E la vita spesa a fare la spesa è  imperio morale o solo epigrafe dell’eccesso; è l’espressione colorata del nostro agire o l’allucinata risposta a quegli improperi concettuali?

Tra l’acre umore del sudore e l’insonne passare della notte quel nesso causale tra Vita e Spesa mi arrovella: è l’esperienza contemporanea, l’espressione dello “stare insieme” è finanche linguaggio,  magari pure pensiero.

Si esercita mediante acquisizione, somma di cose più cose. Un prendere che produce cultura, esperienza  e ricchezza.

Il lascito all’ambiente è però misura di questa smisuratezza.

Ufff…non ci siamo!

Riaffronto il dilemma. Ci sono: l’addizione è il limite.

Sottrazione, divisione, moltiplicazione occorrono. Impiegare le energie fisiche ed intellettuali nell’esercizio di un mestiere.

Farsi  Professional Consumer, consentirebbe di operare trasformazioni in grado di aggredire routine; dividere rendite, privilegi ed anche inerzie; moltiplicare insieme ai nostri introiti economici fors’anche quelli cerebrali; sottrarci al non-sense del “compra-compra”.

Fiuuuuu!

Va be’, in questa notte allucinata più di così non penso, più di così non dico.

 

Mauro Artibani

www.professionalconsumer.wordpress.com

www.professioneconsumatore.org

 

Annunci

Informazioni su professionalconsumer

Sono Mauro Artibani, l'economaio. studioso dell’Economia dei Consumi, quella che gli accademici non scorgono, le Facoltà di Economia non insegnano. Da 15 anni sviluppo una ricerca al cui centro abita il “Professional Consumer” che sbircia, indaga e intravvede le regole per un capitalismo tutto nuovo. Autore del libro: PROFESSIONE CONSUMATORE Paoletti D´Isidori Capponi, Marzo 2009 Autore del libro: LA DOMANDA COMANDA: VERSO IL CAPITALISMO DEI CONSUMATORI, BEN OLTRE LA CRISI Autore del DECALOGO DEL PROFESSIONAL CONSUMER Ho in corso la redazione del “SILLABARIO DELL’ECONOMIA DEI CONSUMI” testo che riallinea le voci dell’economia al nuovo paradigma della produzione.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...